Powered by Max Banner Ads 
692

Si è svolta questa mattina, a Campello sul Clitunno, la conferenza stampa di presentazione di R-evolution, il corso di formazione finanziato dal Fondo Sociale Europeo e organizzato dalla agenzie formative Superficie 8 s.r.l. ed Artes s.r.l.


50 le persone selezionate che, al termine del percorso, conseguiranno la qualifica professionale, riconosciuta su tutto il territorio nazionale ed europeo, di Tecnico del web marketing.
Da anni il Comune di Campello collabora con la Provincia di Perugia per dare spazio ai corsi di formazione finalizzati alla crescita di nuove professionalità – ha dichiarato il Sindaco di Campello sul Clitunno, il quale si è detto soddisfatto di ampliare l’offerta formativa del territorio. Il Sindaco Pacifici si è inoltre complimentato con il Vice Presidente della Provincia, jordan for sale, Aviano Rossi, per aver contribuito a superare la concentrazione dei corsi di formazione nelle città più grandi a favore di un decentramento anche nei comuni minori.
L’attenzione ai singoli territori, ha infatti ribadito l’Assessore Rossi, è la linea direttrice su cui si è basata la modifica dell’impostazione della formazione professionale. Il territorio provinciale, ha proseguito l’Assessore, è stato suddiviso in 9 comprensori, a ciascuno dei quali sono state assegnate specifiche risorse e le agenzie formative hanno adeguato la propria offerta ai fabbisogni formativi dei territori. Tali corsi, ha dichiarato l’Assessore Rossi, sono senza dubbio un contributo per favorire la ripresa economica ed occupazionale del nostro territorio e, in particolare, il web marketing costituisce uno dei settori strategici di sviluppo.
È doveroso formulare un ringraziamento al Comune di Campello sul Clitunno – ha dichiarato il titolare dell’agenzia Superficie 8 Roberto Quatraccioni. Il coinvolgimento dell’Amministrazione ha consentito infatti a tutta la comunità locale di conoscere il progetto e di partecipare con entusiasmo come si evince dalle numerose domande di iscrizione pervenute. R-evolution – ha concluso il Dott. Quatraccioni – non è un classico corso di informatica: il progetto ha l’obiettivo di fornire ai corsisti le competenze per comunicare attraverso la rete, produrre contenuti adeguati a valorizzare i propri prodotti o servizi sul web e utilizzare la rete sfruttando le molteplici opportunità offerte dal web 2.0.
È fissata per il 19 luglio la partenza dei tre corsi di formazione che, dopo una breve pausa estiva, andranno a pieno regime a partire dal mese di settembre.


 Powered by Max Banner Ads 

Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Spoletocity: Registrato presso il Tribunale di Spoleto, con il numero 01/09. Direttore responsabile dal 1° nov/2011: Moreno Carlini (moreno@spoletocity.com)

Questo giornale è uno spazio di approfondimento e di incontro in cui tutti possono intervenire. Si pubblicano solo contributi firmati. Chi scrive un commento si assume la responsabilità delle proprie parole. In caso di contestazione i dati in nostro possesso, relativi alla violazione, verranno comunicati alle autorità competenti. L'invio di informazioni o documenti di qualsiasi natura si intenderà a titolo gratuito e attribuirà a Spoleto City il diritto illimitato e irrevocabile di usare, pubblicare, riprodurre ed eventualmente modificare detto materiale. Le immagini pubblicate nel sito, possono essere state prese da internet. Chi volesse chiederne la rimozione o sostituzione, potrà farlo contattando direttamente la redazione (info@spoletocity.com). Per qualsiasi comunicazione urgente, si può chiamare il 393 65 88 232. Per richieste commerciali: contattare cell. 348 772 14 14 (commerciale@spoletocity.com)

P.IVA 03397050547