Powered by Max Banner Ads 
768

Costruiamo un ponte di pace e speranza per il futuro.

Appuntamento per L’8 marzo alle ore 19:00 sul Ponte delle Torri per l’happening organizzato dalle associazioni Il Borgo, Donne contro la guerra, Fidapa, il Cerchio e Offucina Eclectic Arts.

Questa iniziativa coordinata dall’assessore alle Pari Opportunità, Battistina Vargiu, fa parte di un movimento di respiro internazionale, che vede i ponti delle città di tutto il mondo come punto di incontro di donne e uomini che vogliono celebrare la giornata dell’8 marzo.

L’iniziativa è già stata inserita sul sito internazionale ‘Join Me on the Bridge’, insieme a quelle che si svolgono sui ponti più importanti del mondo, come il Goden Gate, il Millennium Bridge o il ponte di Brooklyn.

Contestualmente anche Google, il potente motore di ricerca, ha evidenziato la nostra città ed il suo magnifico Ponte delle Torri, sulla mappa interattiva che raccoglie tutti gli eventi per la giornata della donna.

In totale fino ad ora sono 121 i ponti in tutto il mondo che partecipano a questo grande progetto internazionale e Spoleto, al momento unica location italiana, è stata inserita insieme a città come Londra, New York, Glasgow, San Francisco, Barcellona, Edimburgo, Sydney e molte altre ancora.

L’iniziativa non si propone come uno spettacolo, ma come un incontro suggestivo, un punto di contatto con i ponti del mondo per costruire una strada ideale che porti ad un futuro migliore.

Sul ponte verranno letti i pensieri di donne che nel frattempo le varie associazioni stanno raccogliendo e, idealmente questi pensieri saranno agganciati a delle lanterne luminose che saliranno verso l’alto portando la speranza di un messaggio di pace.

In modo particolare l’associazione il Borgo rivolgerà un pensiero a Rossella Urru, la cooperante italiana rapita in Algeria lo scorso Ottobre della quale ancora non si hanno notizie.

A questo proposito Il Borgo ha chiesto al sindaco di Spoleto, Daniele Benedetti, di esibire uno striscione sul palazzo comunale o su un qualsiasi altro edificio pubblico, affinchè si sensibilizzi la cittadinanza e si inviti il Governo ad intervenire con mezzi più incisivi ed efficaci per la liberazione della giovane donna in ostaggio.

Il sindaco, dimostrando grande sensibilità e disponibilità, ha aderito con prontezza ed entusiasmo alla richiesta dell’associazione.

Inoltre la Fidapa affiderà ad una lanterna la speranza che venga accolta la petizione per l’introduzione della doppia preferenza di genere di cui la Fidapa BPW Italy è promotrice con una raccolta di firme su tutto il territorio nazionale.

Tutti sono invitati a lanciare il proprio messaggio di pace.

Lungo il Ponte delle Torri, inoltre, saranno presenti i ragazzi dei centri giovanili che disegneranno pannelli dedicati alle donne.

Molte altre le iniziative messe in capo nella giornata della donna che saranno annunciate in modo approfondito nei prossimi giorni, sia dal Comune che dalle diverse associazioni coinvolte.

Per ora invitiamo tutti a… Join Me on the bridge!

Associazione Il Borgo

 


 Powered by Max Banner Ads 

Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Spoletocity: Registrato presso il Tribunale di Spoleto, con il numero 01/09. Direttore responsabile dal 1° nov/2011: Moreno Carlini (moreno@spoletocity.com)

Questo giornale è uno spazio di approfondimento e di incontro in cui tutti possono intervenire. Si pubblicano solo contributi firmati. Chi scrive un commento si assume la responsabilità delle proprie parole. In caso di contestazione i dati in nostro possesso, relativi alla violazione, verranno comunicati alle autorità competenti. L'invio di informazioni o documenti di qualsiasi natura si intenderà a titolo gratuito e attribuirà a Spoleto City il diritto illimitato e irrevocabile di usare, pubblicare, riprodurre ed eventualmente modificare detto materiale. Le immagini pubblicate nel sito, possono essere state prese da internet. Chi volesse chiederne la rimozione o sostituzione, potrà farlo contattando direttamente la redazione (info@spoletocity.com). Per qualsiasi comunicazione urgente, si può chiamare il 393 65 88 232. Per richieste commerciali: contattare cell. 348 772 14 14 (commerciale@spoletocity.com)

P.IVA 02271780542